SE LO SAI NON LO FAI

Campagna di prevenzione contro l'abuso di sostanze stupefacenti


"Commetterei un reato se, dopo averlo acquistato, cedessi, anche solo a titolo gratuito e affinché ne faccia un uso esclusivamente personale, un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente ad un amico?"

"Le Forze di Polizia possono procedere ad un controllo sulla mia persona, sulla mia autovettura, ovvero nella mia abitazione senza aver avuto una previa autorizzazione da parte dell'Autorità Giudiziaria?"

"Che cosa mi potrebbe accadere se dovessi essere fermato alla guida della mia autovettura o del mio ciclomotore e presentassi sintomi tali da indurre le Forze di Polizia a ritenere che stia guidando sotto l'effetto di sostanze stupefacenti?"

"Che cosa mi potrebbe accadere se dovessi essere coinvolto in un incidente stradale e, una volta sottoposto ad accertamenti medici, venissi trovato positivo ad una o più sostanze stupefacenti?"

"Cosa mi potrebbe accadere se durante un controllo effettuato nel mentre, assieme ad altre persone, mi trovo a bordo di un'autovettura, taluno di noi venisse trovato in possesso di sostanza stupefacente?"

"Quali sono le pene previste per chi viene trovato in possesso di un quantitativo di sostanza stupefacente superiore a quella massima detenibile?"

"Quali sono i benefici previsti dalla legge per chi si sottopone ad un programma terapeutico-riabilitativo presso un SerD, o presso una struttura privata a ciò abilitata?"

"È considerata legittima la coltivazione domestica, per uso personale, di piantine di marijuana?"

"È lecito acquistare e, dunque, detenere, prodotti venduti presso i cannabis-shop?"

"Cosa può accadere a me, ovvero ai miei familiari, se nel corso di una perquisizione effettuata presso la mia abitazione, viene rinvenuta sostanza stupefacente?"

INSIEME A NOI, DIVENTI FORTE

Affrontiamo insieme questo viaggio in tutte le sue possibili traiettorie.

Richiedi un appuntamento. Riprenditi la tua vita.